Prefazione

L'acqua è un bene prezioso e indispensabile per la vita.

 

L’ Acquario Civico apre al pubblico un’ esposizione dedicata alla “storia della pesca” nelle acque lombarde.

Fin dalla preistoria sono stati questi luoghi la sede dei primi insediamenti umani nella regione; la pesca è sempre stata una delle attività principali della vita delle popolazioni lombarde e ha influenzato tradizioni e stili di vita. Antichissime e molteplici sono le tecniche messe a punto per il prelievo di pesci e di organismi acquatici per i più diversi scopi: dall’alimentazione all’ornamentazione. Alcune di queste hanno attraversato i secoli, altre sono progredite o nate negli ultimi decenni.

 Nell’allestimento sono presentati i diversi strumenti d’uso dei pescatori e i supporti didattici utili alla loro comprensione e alla ricostruzione delle attività e della vita che hanno animato nell’ultimo secolo le acque lombarde.

 Inevitabile è poi una riflessione sulla relazione che ha legato questa attività al territorio e che oggi è tanto cambiata.

 Se la pesca di sussistenza è stata perseguita per secoli nel rispetto delle popolazioni acquatiche, perché da esse dipendeva la sopravvivenza della comunità, altre sollecitazioni, dettate dalla necessità di più larghi profitti hanno portato nell’ultimo secolo a profonde trasformazioni dell’ecosistema dei laghi e dei fiumi. L’introduzione di specie esotiche, le modificazioni

ambientali, l'aumento di richiesta del pescato e l’uso di nuovi materiali e di nuove tecniche di pesca hanno modificato l’ equilibrio

tra uomo e ambiente, impoverendo le acque e allontanando le popolazioni locali dalle tradizioni.

 Anche a Milano il rapporto con l’acqua è profondamente cambiato nel corso del Novecento: i Navigli che dai tempi di Leonardo

avevano costituito un vero e proprio sistema di vie d’acqua della città sono stati in gran parte coperti e resta il ricordo della loro presenza e della loro funzione in toponimi, testimonianze letterarie e detti popolari.

 

 Il Direttore del Settore Musei
Dr. Claudio Salsi