Home arrow Visita l'Acquario arrow Dai monti al mare arrow Il percorso dell'acqua arrow Foce del fiume - zona storioni (hypopotamon)
Foce del fiume - zona storioni (hypopotamon) PDF Stampa E-mail

È il tratto terminale del fiume che sfocia in mare con delta ed estuari dove si ha il rimescolamento di acque dolci e marine.
Il fiume scorre molto lentamente su un fondo generalmente sabbioso-fangoso. L’ossigeno disciolto è scarso e l’acqua è torbida per la grande quantità

di materiale trasportato dal fiume. Qui vivono organismi d’acqua dolce e marini in grado di sopportare le frequenti variazioni di temperatura e di salinità.

La ridotta velocità di corrente permette lo sviluppo di plancton vegetale e animale.

  

Foce del Po                                                       Foce del Po

 

VEGETAZIONE

Potamogeti (Potamogeton spp.) e miriofilli (Myriophyllum spp.) formano “foreste subacquee”. Tra la fitta vegetazione, accanto alla cannuccia di
palude (Phragmites australis) e alle carici (Carex sp.), compaiono gruppi di tife (Typha spp.) e di scirpi (Scirpus sp.).

Nelle anse del fiume galleggiano le ninfee e il ranuncolo a foglie capillari (Ranunculus trichophyllus).

 pesci

La maggior parte dei pesci sono eurialini, cioè sopportano grandi variazioni di salinità. Gli storioni risalgono dal mare la foce dei  fiumi per riprodursi
(migratori anadromi) ma sempre più frequentemente l’inquinamento e la presenza di barriere create dall’uomo impediscono loro di raggiungere le
zone di riproduzione. Il cefalo, la passera di mare e l’anguilla, nella fase giovanile, trovano qui le condizioni alimentari migliori per una rapida crescita.

 Foce del Po

ALTRI ORGANISMI

Come nel tratto precedente, gli organismi sono in grado di sfruttare al massimo i bassi livelli di ossigeno presenti. Trovano il loro ambiente ideale vermi (Oligocheti Tubi cidi), numerosi Insetti (Ditteri, Odonati, Coleotteri, (femerotteri), Crostacei (Isopodi), Molluschi Gasteropodi e Bivalvi

(Dreissena polymorpha, Pisidium sp.).

Acipenser naccarii

 

 

 

 

 

 

 

 

                                  
                                                   Storione cobice
 
< Prec.   Pros. >