Home arrow Visita l'Acquario arrow Dai monti al mare arrow Il percorso dell'acqua arrow Ambiente umido d'alta quota - la pozza di montagna
Ambiente umido d'alta quota - la pozza di montagna PDF Stampa E-mail
Le pozze di montagna sono piccoli bacini di raccolta d’acqua piovana che si formano in avvallamenti del  terreno e a causa della scarsa profondità dipendono dal clima. In inverno generalmente ghiacciano, non permettendo la vita dei pesci; in estate possono seccare o permanere. Sono spesso luogo di riproduzione per gli anfibi


Pozza di montagna in Val Viola


Pozza di montagna in Val Viola

IL TRITONE ALPESTRE (Triturus alpestris)

È un ambio tipico di acque fredde dove non ci sono pesci. Fra i nostri tritoni è quello più strettamente legato all’ambiente acquatico. Si nutre di piccoli invertebrati. Durante il periodo riproduttivo, i maschi presentano una cresta dorsale gialla con macchie scure. Il rituale di corteggiamento è complesso e la femmina depone singolarmente le uova su piante acquatiche. Le larve vivono in acqua e compiono la metamorfosi dopo 2-5 mesi.

Triturus alpestris
Tritone alpestre maschio

 

LA RANA TEMPORARIA (Rana temporaria)

È una specie tipica delle zone montane e collinari. I maschi hanno gli arti anteriori più robusti e il primo dito è munito di un cuscinetto per afferrare meglio la femmina durante l’accoppiamento. Sostano nei siti riproduttivi più a lungo delle femmine che di solito emigrano subito dopo aver deposto vicino alle rive centinaia di uova in ammassi gelatinosi galleggianti. I girini spesso si raggruppano nell’acqua bassa presso le sponde, formando masse scure compatte per svilupparsi più velocemente. L’alimentazione si basa su piccoli invertebrati catturati a terra.


Uova di rana temporaria

ALCUNE SPECIE PRESENTI IN QUESTO AMBIENTE

Rana temporaria
Rana temporaria


Pino mugo

Triturus alpestris alpestris
Tritone alpestre

Rosa canina
Rosa selvatica comune

 
< Prec.   Pros. >