Home arrow Eventi - Mostre arrow PASSAGGI D'ACQUA
PASSAGGI D'ACQUA PDF Stampa E-mail

23 MARZO -10 MAGGIO 2018

 Inaugurazione: giovedì 22 marzo ore 18.00

La mostra Passaggi d’acqua, promossa e prodotta dal Comune di Milano – Cultura, Acquario e Civica Stazione Idrobiologica di Milano, dall’Università di Firenze e dalla Associazione Culturale Centro Studi Jorge Eielson, curata da Lucilla Saccà con Mario Gorni, si sviluppa nel contesto delle ricerche svolte dalla stessa Lucilla Saccà, docente di Storia dell’Arte Contemporanea e da Martha Canfield, docente di Lingua e Letteratura Ispano Americana e presidente del Centro Studi Jorge Eielson entrambe all’Università di Firenze.

Nella Giornata mondiale dell’acqua del 22 marzo 2018, appare opportuno e motivato realizzare un evento che evidenzi le peculiarità sociali, storiche ed estetiche di uno dei beni più importanti e insostituibili della nostra esistenza e del nostro pianeta. Il luogo scelto è l’Acquario Civico di Milano, che per la sua stessa destinazione risulta coinvolto con la dimensione del mondo sommerso e con la realtà dell’elemento acqua in tutte le sue possibili declinazioni.

E’ presentata una scelta di video di artisti che evidenziano le multiformi soluzioni di questo prezioso patrimonio naturale; dall’operato e dalla storia che sull’acqua si svolge, come la vita, i porti e il fenomeno delle migrazioni, alle soluzioni che riconducono la fluidità dell’acqua in dimensioni più esistenziali, immaginarie e metaforiche, alle più recenti sperimentazioni di Living picture.

I video sono stati realizzati dagli artisti Rebecca Agnes, Filippo Berta, Bianco-Valente, Silvia Bordini, Alessandra Caccia, Davide D’Elia, Martina Della Valle, Masbedo, Michele Foti & LiYang, Ottonella Mocellin, Christian Niccoli, Alberta Pellacani, Nicola Pellegrini, Duccio Ricciardelli e Videoartevirale.

La scelta del video come medium privilegiato non è casuale e si rivela estremamente indicata per la rappresentazione della trasparenza e della capacità di rapida trasformazione dell’elemento acqua.

La proiezione di video viene inoltre a costituire un’espressione visiva complementare alla realtà dell’Acquario, che vive esso stesso della messa in scena della dimensione e della fluidità del mondo sommerso.

Si prevede una presentazione articolata a rotazione dei lavori video, organizzata su tre date:

giovedì 22 marzo alle ore 18.00, Giornata mondiale dell’acqua, in occasione dell’inaugurazione della mostra  

sabato 14 aprile alle ore 18.00, durante il periodo di MIART  

venerdì 20 aprile alle ore 18.00, durante il Salone del Mobile.

Successivamente alle presentazioni, i video saranno visionabili nei monitor dell’Acquario all’inizio del percorso delle vasche, per tutta la durata della mostra.

Per la comunicazione e la divulgazione dell’evento è stato anche organizzato il coinvolgimento degli studenti dell’Accademia di Belle Arti di Brera dei corsi dei docenti Maurizio Arcangeli e Clara Bonfiglio che metteranno in scena alcune performance in occasione delle tre presentazioni alle ore 19.00

Con la partecipazione di Silvia Bordini (Università Sapienza di Roma), Guido Bartorelli (Università di Padova), Pietro Gaglianò (Curatore indipendente Firenze), Silvia Grandi (Università di Bologna).

Si ringraziano per la collaborazione: Galleria Davide Gallo (Milano), Galleria Pack (Milano), Galleria Lia Rumma (Milano/Napoli).

 L’accesso alle tre presentazioni è ad ingresso gratuito

L'accesso alla mostra è compreso nel biglietto di ingresso all'Acquario 

 
< Prec.